Uniurb-Inserzioni-Facebook-01

On your mark…  get set… e via alle immatricolazioni!!! Il grande giorno è arrivato. È il 18 luglio e da poco meno di 14 ore la comunità universitaria della Carlo Bo si espande nel carosello di nuovi nomi e cognomi che scelgono di farne parte.

Alle matricole, che dopo la mezzanotte di ieri hanno compilato il modulo di iscrizione online, diamo il nostro più caloroso benvenuto! Avete fatto la scelta giusta! Del resto i servizi e la didattica del nostro Ateneo sono nella top list del Censis e della Grande guida di Repubblica Università non solo del 2015-2016, ma anche del 2016-2017!

A voi futuri studenti (speriamo di Uniurb) che surfate ancora in rete alla ricerca del corso di laurea ideale, auguriamo di trovare al più presto l’ipotesi formativa che state cercando. Intanto, vogliamo dedicarvi una serie di informazioni flash che pensiamo possano supportarvi nella riflessione e nella fondamentale scelta conclusiva.

Le prime, com’è ovvio, riguardano i corsi di laurea triennali e magistrali quinquennali a ciclo unico. Le raggiungete posizionando il cursore sui box che seguono. Cliccate sulla freccia a destra di ciascun Dipartimento e, da lì, selezionate il corso che vi interessa. Ogni link rimanda alla pagina di approfondimento del portale di Ateneo.

Dipartimento di Scienze Biomolecolari

Dipartimento di Economia, Società, Politica

Dipartimento di Giurisprudenza

Dipartimento di Scienze della Comunicazione, Studi Umanistici e Internazionali: Storia, Culture, Lingue, Letterature, Arti, Media

Dipartimento di Scienze Pure e Applicate

Lauree triennali in: Informatica Applicata; Scienze Geologiche.

Laurea magistrale quinquennale in: Conservazione e Restauro dei Beni Culturali.

Occhio anche ai corsi di laurea triennali che consentono la doppia modalità di frequenza, in presenza e online. Sono i Corsi in modalità e-learning e rappresentano una valida alternativa didattica per i futuri studenti-lavoratori o lavoratori-studenti, e per voi che proprio non potete frequentare gli insegnamenti in aula.

La decisione alla quale vi apprestate è di quelle che cambiano il corso della vita per sempre, lo sappiamo, ci siamo passati. Per questo, il consiglio che possiamo darvi è di individuare il percorso dei primi tre anni di studio tenendo conto, da subito, dell’eventuale iter formativo successivo, e di considerare l’offerta didattica della Carlo Bo relativa anche alle Lauree magistrali, ai Master, ai Dottorati di ricerca, ai Corsi di alta formazione, alle Summer School e alle Winter School. Senza trascurare l’opportunità di conoscere l’Europa e il mondo attraverso i programmi Erasmuse di documentarvi sui servizi dedicati all’orientamento post-universitario e lavorativo, come il Job Placement, attraverso il quale l’Ateneo favorisce connessioni tra i propri laureandi e laureati e imprese locali, nazionali e internazionali.

Anche l’accesso ai benefici economici e alle agevolazioni, garantiti dal sistema universitario e dall’Ente Regionale per il diritto allo Studio, crediamo sia una priorità da valutare attentamente. La prima buona notizia è che l’innalzamento delle soglie massime degli indicatori che riguardano la Situazione Economica Equivalente (ISEE) e la Situazione Patrimoniale Equivalente (ISPE) estende il numero degli studenti idonei, la seconda è che l’ERSU Urbino aumenta il valore massimo delle borse di studio! Qui il bando. La scadenza è il 1 settembre ma, considerata la sospensione delle attività di alcuni CAAF (Centro Autorizzato di Assistenza Fiscale) nel mese di agosto, suggeriamo agli interessati di provvedere da subito al calcolo ISEE 2016.

Abbiamo sintetizzato e linkato tanto in poche righe, ma è evidente che tutto ciò che vorremmo raccontarvi non può trovare spazio in un solo post. Continueremo la rassegna negli articoli delle prossime settimane. Nel frattempo, per approfondire le informazioni sui corsi di laurea e sui servizi dell’Università di Urbino, contattate l’Ufficio Orientamento e scandagliate il nuovo portale di Ateneo. Ma soprattutto, curiosate dentro voi stessi, cercate il vostro talento e rispondete alle 5W. In fondo, state scrivendo il vostro futuro. Quindi: Who? What? When? Why? Where? Alla Carlo Bo di Urbino… speriamo!