Ilvo Diamanti, direttore del Laboratorio di Studi Politici e Sociali

Ilvo Diamanti, direttore del Laboratorio di Studi Politici e Sociali

Internet, linguaggio, politica. Ovvero il cambiamento nel modo di comunicare la politica, di descriverla, di accompagnarla di significanti. A questo sono dedicati una serie di seminari su “La comunicazione nella politica che cambia” organizzati dal Laboratorio di Studi Politici e Sociali (LaPolis) dell’Università di Urbino Carlo Bo. L’iniziativa è in programma dal 3 al 5 settembre nella sede Isia (Istituto Superiore per le Industrie Artistiche), in via Santa Chiara.

La scaletta conterà quattro momenti durante i quali Ilvo Diamanti, docente dell’Università di Urbino e direttore di LaPolis e Nando Pagnoncelli, presidente di Ipsos, si confronteranno con molte delle firme del giornalismo italiano. Nel primo, il 3 settembre dalle ore 15 alle 18, interverranno Filippo Sensi, responsabile dell’ufficio stampa della Presidenza del Consiglio e Marco Damilano, inviato de l’Espresso, sul tema “Comunicare il premier: politica 2.0”.

Il secondo dialogo, previsto per venerdì 4 settembre dalle 10 alle 12,30, sarà invece tra Marino Sinibaldi, direttore di Radio3 Rai e Massimo Giannini, conduttore di Ballarò, il popolare talk show politico di Rai 3. I due parleranno de “La politica come spettacolo: un genere in crisi?”. Seguirà una visita al complesso del monastero di Santa Chiara. Nel pomeriggio, a partire dalle 15,30 fino alle 18, Paolo Ruffini, direttore di Rete Tv 2000, Marco Tarquinio, direttore di Avvenire, Antonio Nizzoli, direttore dell’Osservatorio di Pavia, si occuperanno invece del rapporto tra il Pontefice e la comunicazione (titolo dell’incontro: “Comunicare la Chiesa. Papa Francesco, analisi di un successo”).
Seguirà un buffet.

Il quarto dialogo, sabato 5 settembre dalle ore 10 alle 12,30, sarà tra la presidentessa Rai, Monica Maggioni, il caporedattore de l’Espresso Gigi Riva e il corrispondente Rai da Parigi Antonio Di Bella sul tema “Comunicare il terrore”. Al termine porterà il saluto dell’Ateneo Vilberto Stocchi, Magnifico Rettore dell’Università di Urbino Carlo Bo.

I seminari, organizzati grazie alla collaborazione e al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Pesaro, costituiscono la parte finale del corso di formazione permanente OPeRA (Opinione Pubblica e Rappresentanza).

Per parteciparvi occorre iscriversi entro il 31 agosto effettuando il versamento di 100 euro (50 se si è iscritti all’Università di Urbino) intestandolo a LaPolis Associazione, Banca Marche – IBAN IT36 N060 5568 7000 0000 0019 588 e indicando nella causale NOME e COGNOME + SEMINARI DI LAPOLIS.
Si chiede cortesemente di inviare una e-mail di conferma dell’avvenuta iscrizione al seguente indirizzo: lapolis@uniurb.it

Per ulteriori informazioni: lapolis@uniurb.it