A ispirare la vita di Raniero Zuccaro è l’amore per la vita degli altri. Un sentimento di solidarietà concreta che muove la sua impresa no limits: Attraverso il mare per i bambini del Perù.

365 giorni di allenamento, una distanza di 130 chilometri, 28 ore di navigazione in canoa. La traversata coast to coast da Ancona a Veli Rat (Croazia) del sovrintendente della Polizia di Stato in servizio a Fabriano, ha l’obiettivo di raccogliere fondi per la costruzione di un pozzo e la creazione di un nucleo stabile di medici a Pucallpa. L’iniziativa, a sostegno della missione delle suore Cappuccine di Madre Rubatto, si avvale, tra gli altri, del patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero dell’Interno, della Polizia di Stato, della Regione Marche e dell’Università degli Studi di Urbino.

La videointervista di Uniamo.

La Onlus Missione Perù. Come contribuire.