open day È tempo di tornare al futuro! Tre anni fa avete scelto il corso di laurea, la casa, la stanza, i coinquilini e vi siete iscritti a questa o quella Università. Piano di studi alla mano avete stropicciato pagine, sottolineato righe, recitato paragrafi prima del sonno e durante i sogni, inanellato esami uno dopo l’altro, più o meno ostinati, più o meno affaticati, sempre dietro al desiderio di arrivare fino in fondo. Ed eccolo il traguardo della laurea (triennale). A un passo. Quindi? Freno a mano e facciamola finita con curve e derapate? Niente affatto. La corsa continua. Avete camminato lungo un sentiero e raggiunto un crocevia e… sapete? È arrivato il momento di cercare un’altra strada, un nuovo pezzo della pista e scegliere il percorso formativo che segue. Quello di una laurea magistrale, di un dottorato di ricerca o di un corso di alta formazione, insomma: scopritelo.

Il consiglio è di giocare d’anticipo girellando tra gli stand dell’Open day della Carlo Bo, il prossimo 9 febbraio. Per farlo dovrete solo registrare la vostra iscrizione all’evento. Dalle 10 alle 14, nell’Area Scientifico-Didattica Paolo Volponi di via Saffi 15, parteciperete alle iniziative che scandiranno la giornata di orientamento didattico che l’Ateneo di Urbino vi dedica. Perché possiate realizzare la vostra personalissima capacità di futuro e continuare a correre senza svantaggio.

Il primo happening orientativo del 2016 comprenderà due sezioni fondamentali: Open day e Università aperta. Due eventi distinti che si succederanno nello stesso luogo senza soluzione di continuità.

Open day riguarderà i laureandi e i laureati dei corsi triennali; Università aperta (dal 10 al 12 febbraio 2016) gli studenti delle Scuole superiori.

“Quello del nostro Ateneo – spiega la Professoressa Bonita Cleri Delegato del Rettore per l’Orientamento e il Counseling – è un piano di orientamento articolato e permanente. Attraverso iniziative come l’Open Day e le molte altre che organizziamo durante l’anno, e grazie all’attività quotidiana del nostro ufficio, cerchiamo di offrire una guida e un sostegno costante alla comunità studentesca, universitaria e della scuola secondaria di secondo grado. Oggi informare non è più sufficiente, dobbiamo aiutare i ragazzi a individuare i propri interessi e desideri, a misurare i propri obiettivi e abilità per accompagnarli nella scelta di un cammino di formazione accademica funzionale a un progetto di vita complessivo”.

Fanciulli e fanciulle, siete in ottime mani! Aggiornate il google calendar e non mancate all’appuntamento. Docenti e operatori del nostro Ateneo vi aspettano negli stand dedicati ai singoli corsi di laurea magistrali biennali e in quelli dell’Alta formazione, stage e Job placement.

Al riguardo, Giuseppe Biancalana dell’Ufficio Orientamento e Tutorato commenta: “Abbiamo voluto includere nell’ambito dell’Open day tutte le opzioni formative che la nostra Università offre ai propri laureandi e laureati triennalisti e a quelli che verranno a trovarci da altri luoghi e Atenei d’Italia. Daremo notizia dei corsi di laurea biennali e anche dei master di primo e secondo livello, dei corsi di specializzazione, dei dottorati di ricerca e anche dei tirocini, stage pre e post laurea presso istituzioni e aziende convenzionate, tutte occasioni declinabili di certo in chiave orientativa e, auspicabilmente, occupazionale”.

Tocca di nuovo a voi ragazzi! Scaldate i motori e… go back to the future!