filosofia-informatica-uniurb

 

7 cose da sapere sul corso di laurea triennale in Informatica Applicata

 

1 L’ecosistema innovativo della ICT è il punto di partenza della vostra lista di priorità. Lo sapete da un pezzo ormai. Vi siete divertiti a sperimentare e avete testato passione e abilità informatiche autodidatte, ma adesso volete fare sul serio. E siete alla ricerca di un percorso formativo che costruisca il vostro profilo di esperto in applicazioni, nell’ambito della programmazione, delle tecnologie web, dei sistemi telematici, della gestioni di reti e di svariati altri settori dell’informatica ad alta specializzazione tecnica. Bene. Eccolo! Quello della triennale in Informatica Applicata vi consentirà anche di iscrivervi all’esame di stato e, superandolo, di accedere alla sezione junior dell’albo degli ingegneri!

2 A un anno dalla laurea, nella classe disciplinare delle scienze e tecnologie informatiche, la XVIII Indagine (2016) di AlmaLaurea registra per gli ex-studenti dell’Università italiana un tasso di occupazione del 66,4%, e per quelli della Carlo Bo un tasso di occupazione del 70,6%.

3 La triennale prevede sei diversi percorsi didattici: il curriculum per l’elaborazione delle informazioni, il curriculum per la gestione digitale del territorio, il curriculum logico-cognitivo, il curriculum per l’impresa, il curriculum per i nuovi media, il curriculum per le politiche sociali. A voi la scelta!

4 Occhio al curriculum per l’elaborazione delle informazioni perché insieme alle materie di base comuni compone l’innovativo percorso online che vi consentirà di conciliare Università e lavoro, studiando e seguendo le lezioni a distanza. Ne abbiamo parlato in un recente post!

5 Un tutor vi accompagnerà lungo tutto il percorso di studi. Contattatelo subito all’indirizzo: tutor.informatica@uniurb.it.

6 Per saperne di più sulla didattica del corso visitate il sito, contattate il Professor Alessandro Aldini: alessandro.aldini@uniurb.it, 0722 304417, o la Professoressa Anya Pellegrin: anya.pellegrin@uniurb.it, 0722 304413.
Per informazioni di carattere amministrativo inviate una mail a: segreteriastudenti.scientifica@uniurb.it, o chiamate lo 0722 305225, 0722 30454.

7 Per iscrivervi subito al corso di laurea in Informatica Applicata dovete solo fare click!

 


7 cose da sapere sul corso di laurea magistrale biennale in Filosofia dell’informazione. Teoria e gestione della conoscenza

 

1 Ci sono 90 Università e 4.600 corsi di laurea in Italia e ci siete voi, con il vostro talento e la voglia di farne un mestiere. Web, comunicazione intermediale, editoria, pubbliche relazioni, marketing, pubblicità se, insomma, voleste mettere al lavoro la vostra conoscenza anche nell’organizzazione di attività culturali, nella gestione di musei e biblioteche o nell’ambito della bioetica e dell’etica ambientale, tra i tanti percorsi formativi dovreste senz’altro valutare con attenzione questa magistrale della Carlo Bo.

2 Se le nuove professioni del web fossero il vostro obiettivo potreste optare per il curriculum Linguaggi della rete. Se da grande voleste insegnare, potreste considerare il curriculum Storia e filosofia e prepararvi opportunamente al percorso di abilitazione. Se, invece, la vostra vocazione fosse la ricerca, il curriculum Storia e filosofia delle scienze vi aiuterebbe a realizzarla.

3 L’accesso al corso è libero, ma la disponibilità di posti è limitata. 50 è il numero massimo di iscritti previsto. Affrettatevi, così dopo la laurea avrete un’opportunità in più: quella di prendere parte alle prove di ammissione ai percorsi formativi a numero programmato (TFA) per l’insegnamento (nella classe di filosofia e storia) nella scuola secondaria di secondo grado.

4 Due curricula di percorsi triennali vi consentiranno l’accesso alla laurea magistrale in Filosofia dell’informazione. Teoria e gestione della conoscenza senza colloquio di ammissione: quello filosofico della laurea triennale in Scienze umanistiche e quello Logico-cognitivo della laurea triennale in Informatica applicata.

5 Un tutor vi accompagnerà lungo tutto il percorso di studi. Contattatelo subito all’indirizzo: tutor.filosofia@uniurb.it.

6 Per saperne di più sulla didattica del corso visitate il sito, contattate il Professor Vincenzo Fano: vincenzo.fano@uniurb.it, 0722 303707, o il Professor Mario Alai mario.alai@uniurb.it, 0722 303791.
Per informazioni di carattere amministrativo inviate una mail a: segreteriastudenti.scientifica@uniurb.it, o chiamate lo 0722 305322/323, 0722 305287.

7 Per iscrivervi subito al corso di laurea in Filosofia dell’informazione. Teoria e gestione della conoscenza dovete solo fare click!

 

Immagine in evidenza: Ade Atobatele.