L’Italia mi ha “fatto”, l’Ambasciata mi premia

Francesca Anna Carrieri, ricercatrice che si è formata alla Carlo Bo, ha una pergamena nella sua stanza che parla dei suoi successi. Dietro ci sono obiettivi (raggiunti), sacrifici e quella voglia di osare…

Vola con Uniurb e OpenWISP al Google Summer of Code 2018

Anche quest’anno gli studenti sviluppatori iscritti a corsi di laurea, master o dottorati di ricerca potranno partecipare con OpenWISP all’evento globale che Google dedica allo sviluppo di software open source!

Marco e Alessia per una rete sempre più open(WISP)

L’intervista doppia di Uniamo a Marco Cappellacci e ad Alessia Ventani, studentessa di Informatica Applicata che partecipa alle attività formative organizzate dal corso di laurea in collaborazione col SSIA.

Role playing: quando simulare è formativo

Il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Urbino e Confindustria hanno dato vita ad un progetto che introduce il gioco di ruolo come metodo di studio e approfondimento. Abbiamo cercato di capire di cosa si tratta…

Università Aperta 2018: la tua idea di futuro

7-8-9 febbraio 2018. Agli studenti e alle studentesse delle scuole secondarie superiori, la Carlo Bo dedica tre giornate di orientamento alla scelta degli studi universitari. I luoghi dell’evento? L’Area Scientifico Didattica Paolo Volponi e i Collegi Universitari.

I classici letti da Alessandro Zaccuri: “zone d’ombra illuminate dall’esperienza”

Il giornalista e scrittore, intervistato a margine dell’incontro organizzato dal Centro Teatrale Universitario Cesare Questa, ci ha spiegato il perché del grande intreccio tra i capolavori della letteratura e le nostre vite.

EryDel: dalla ricerca di base all’impresa biotech

L’intervista di Uniamo al Professor Mauro Magnani, Cofondatore e Direttore scientifico di EryDel: spin-off della Carlo Bo in principio, oggi società specializzata nello sviluppo di tecnologie medicali innovative.

Il debito pubblico, tra scorciatoie e strade maestre

Carlo Cottarelli, direttore dell’Osservatorio sui Conti Pubblici dell’Università del Sacro Cuore, è stato ospite della Carlo Bo. Abbiamo sintetizzato alcuni punti della sua conferenza per capire come l’economia italiana può tornare a crescere.

Poesia, traduzione, teatro: i laboratori (gratuiti) del CTU

Il CTU Cesare Questa organizza per gli studenti di Uniurb tre laboratori formativi ad accesso gratuito, validi per il riconoscimento di crediti formativi.

Divulgare, coinvolgere, unire, condividere sono le parole chiave della missione di questo nuovo spazio informativo che lega tra loro eventi, persone, progetti, luoghi che appartengono a una sola storia: quella del nostro Ateneo!

Marco e Alessia per una rete sempre più open(WISP)

L’intervista doppia di Uniamo a Marco Cappellacci e ad Alessia Ventani, studentessa di Informatica Applicata che partecipa alle attività formative organizzate dal corso di laurea in collaborazione col SSIA.

Role playing: quando simulare è formativo

Il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Urbino e Confindustria hanno dato vita ad un progetto che introduce il gioco di ruolo come metodo di studio e approfondimento. Abbiamo cercato di capire di cosa si tratta…

Università Aperta 2018: la tua idea di futuro

7-8-9 febbraio 2018. Agli studenti e alle studentesse delle scuole secondarie superiori, la Carlo Bo dedica tre giornate di orientamento alla scelta degli studi universitari. I luoghi dell’evento? L’Area Scientifico Didattica Paolo Volponi e i Collegi Universitari.

EryDel: dalla ricerca di base all’impresa biotech

L’intervista di Uniamo al Professor Mauro Magnani, Cofondatore e Direttore scientifico di EryDel: spin-off della Carlo Bo in principio, oggi società specializzata nello sviluppo di tecnologie medicali innovative.

Il debito pubblico, tra scorciatoie e strade maestre

Carlo Cottarelli, direttore dell’Osservatorio sui Conti Pubblici dell’Università del Sacro Cuore, è stato ospite della Carlo Bo. Abbiamo sintetizzato alcuni punti della sua conferenza per capire come l’economia italiana può tornare a crescere.