Angelo Trezza legge “A casa del Duca”, di Carlo Bo

La seconda parte del discorso che Carlo Bo tenne il 20 giugno 1982, nella Sala del Trono di Palazzo ducale aprendo le celebrazioni per il quinto centenario della morte di Federico da Montefeltro, è letta e interpretata da Angelo Trezza, avvocato cassazionista da sempre animato dalla passione per il teatro.

“Uniurb in cammino”: il progetto interdisciplinare che promuove un’idea di turismo sostenibile

Dal 26 al 30 luglio 2021 Uniurb sarà in cammino da Urbino a Gubbio per presentare al territorio un progetto promosso da un gruppo di docenti dell’Ateneo, in collaborazione con il Club Alpino Italiano.

Il Rettore rende omaggio a Carlo Bo nel ventennale della sua scomparsa

L’Università di Urbino e la Fondazione Carlo e Marise Bo ricordano il Magnifico Rettore, nel giorno del ventesimo anniversario della sua morte, con la pubblicazione di una prosa sconosciuta che Bo indirizzò nel 1992 a Valerio Volpini. Su Uniamo la plaquette digitale “Confessione di Nicodemo”.

Uniurb presenta la campagna di comunicazione 2021-2022

La nuova campagna di comunicazione rielabora in una chiave grafica inedita le icone della città di Urbino: Palazzo Ducale, Federico da Montefeltro e Battista Sforza, lancia l’hashtag #SAIPERCHÉ e dimostra “la capacità e la forza di un Ateneo che si racconta nella sua verità”.

Urbino Teatro Urbano: lavorare insieme per essere comunità

Dal 1 al 10 luglio 2021, il festival organizzato dal “CTU Cesare Questa” riposiziona lo zoom su Urbino trasformandola in uno straordinario ed esteso luogo di rappresentazioni sceniche, di alta formazione, di letture e di incontri. A raccontare l’evento sono Monica Bravi e Michele Pagliaroni.

Cooperazione Università-Imprese: la guida di Uniurb

“L’Università per le imprese” è il booklet che descrive gli strumenti attraverso i quali l’Ateneo e il tessuto produttivo marchigiano possono collaborare per contribuire alla competitività delle imprese, all’occupabilità dei laureati e allo sviluppo economico e sociale del territorio.

Silvia Cuppini legge “A casa del Duca”, di Carlo Bo

La prima parte dell’ampio discorso che Carlo Bo tenne il 20 giugno 1982, nella Sala del Trono di Palazzo ducale, aprendo le celebrazioni per il quinto centenario della morte di Federico da Montefeltro è letto e interpretato da Silvia Cuppini, storica dell’arte contemporanea dell’Università di Urbino.

Lucia Ferrati legge “Quando Federico da Montefeltro cercò di sedurre le Muse”, di Carlo Bo

Ad interpretare magistralmente le pagine che Bo dedica al Duca di Urbino è Lucia Ferrati, professionista della lett(erat)ura ad alta voce, operatrice culturale presso la Fondazione Rossini di Pesaro, già coordinatrice della Rete teatrale di Pesaro e Urbino – Amat.

L’Università di Urbino aderisce al network internazionale Scholars at Risk

Dallo scorso febbraio anche Uniurb, su proposta del Comitato Unico di Garanzia (CUG), ha aderito alla rete universitaria internazionale Scholars at Risk, per promuovere e dare impulso alla tutela e alla protezione di studenti e studiosi che fanno ricerca in Paesi a rischio.

News è la sezione che presenta le notizie, gli eventi e gli appuntamenti dell’Ateneo. Cerimonie istituzionali, conferenze, convegni internazionali, seminari, iniziative di varia tipologia culturale e sportive sono annunciati e raccontati in questo contenitore anche attraverso la voce dei protagonisti che le coordinano.
Angelo Trezza legge “A casa del Duca”, di Carlo Bo

Angelo Trezza legge “A casa del Duca”, di Carlo Bo

La seconda parte del discorso che Carlo Bo tenne il 20 giugno 1982, nella Sala del Trono di Palazzo ducale aprendo le celebrazioni per il quinto centenario della morte di Federico da Montefeltro, è letta e interpretata da Angelo Trezza, avvocato cassazionista da sempre animato dalla passione per il teatro.

Il Rettore rende omaggio a Carlo Bo nel ventennale della sua scomparsa

Il Rettore rende omaggio a Carlo Bo nel ventennale della sua scomparsa

L’Università di Urbino e la Fondazione Carlo e Marise Bo ricordano il Magnifico Rettore, nel giorno del ventesimo anniversario della sua morte, con la pubblicazione di una prosa sconosciuta che Bo indirizzò nel 1992 a Valerio Volpini. Su Uniamo la plaquette digitale “Confessione di Nicodemo”.

Uniurb presenta la campagna di comunicazione 2021-2022

Uniurb presenta la campagna di comunicazione 2021-2022

La nuova campagna di comunicazione rielabora in una chiave grafica inedita le icone della città di Urbino: Palazzo Ducale, Federico da Montefeltro e Battista Sforza, lancia l’hashtag #SAIPERCHÉ e dimostra “la capacità e la forza di un Ateneo che si racconta nella sua verità”.

Urbino Teatro Urbano: lavorare insieme per essere comunità

Urbino Teatro Urbano: lavorare insieme per essere comunità

Dal 1 al 10 luglio 2021, il festival organizzato dal “CTU Cesare Questa” riposiziona lo zoom su Urbino trasformandola in uno straordinario ed esteso luogo di rappresentazioni sceniche, di alta formazione, di letture e di incontri. A raccontare l’evento sono Monica Bravi e Michele Pagliaroni.

Cooperazione Università-Imprese: la guida di Uniurb

Cooperazione Università-Imprese: la guida di Uniurb

“L’Università per le imprese” è il booklet che descrive gli strumenti attraverso i quali l’Ateneo e il tessuto produttivo marchigiano possono collaborare per contribuire alla competitività delle imprese, all’occupabilità dei laureati e allo sviluppo economico e sociale del territorio.

Silvia Cuppini legge “A casa del Duca”, di Carlo Bo

Silvia Cuppini legge “A casa del Duca”, di Carlo Bo

La prima parte dell’ampio discorso che Carlo Bo tenne il 20 giugno 1982, nella Sala del Trono di Palazzo ducale, aprendo le celebrazioni per il quinto centenario della morte di Federico da Montefeltro è letto e interpretato da Silvia Cuppini, storica dell’arte contemporanea dell’Università di Urbino.

Pin It on Pinterest

Share This