L’Università degli Studi di Urbino, mercoledì 3 aprile ha conferito la Laurea Honoris Causa al professor Carlo Maria Ossola, filologo, critico letterario, docente di Letterature Moderne dell’Europa neolatina al Collège de France di Parigi e tra i maggiori esperti della civiltà letteraria dal Medioevo a oggi. Sua la lectio magistralis sulle Ragioni del ben descrivere.

“La dimensione europea degli studi, la forte caratterizzazione interculturale degli interessi che hanno animato le ricerche e le opere di Carlo Ossola, – ha detto leggendo la motivazione il professor Giovanni Boccia Artieri, direttore di Dipartimento – insieme all’unanime riconoscimento come studioso di dimensione internazionale, sono le motivazioni per le quali il Dipartimento di Scienze della Comunicazione, Studi Umanistici e Internazionali: Storia, Culture, Lingue, Letterature, Arti, Media propone all’unanimità che al professor Carlo Maria Ossola venga conferita la Laurea magistrale ad honorem in Lingue Straniere e Studi Interculturali. Benvenuto tra i laureati!”.

Il videoracconto della cerimonia.